Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
FISICA Dipartimento di Fisica e Astronomia

Acquisto di beni e/o servizi

La procedura parte dall’esigenza di acquisto di una fornitura o di un servizio da parte di un Responsabile scientifico su uno specifico progetto di ricerca. 

Schema

Come fare per.

  1. Richiesta emissione buono d’ordine: per prima cosa il Responsabile scientifico o un collaboratore indicato nello staff di progetto deve presentare la richiesta di emissione di buono d’ordine, anche quando si tratta di una pubblicazione scientifica, corredata di tutti i documenti utili all’acquisto (offerta, ricerca di mercato).

La richiesta di emissione buono d’ordine deve essere indirizzata al Direttore del Dipartimento e consegnata in segreteria (referenti: Beatrice Giusti – tel. 055 457 2086, Matteo Lupocchi – tel. 055 457 2088 amministrazione(AT)fisica.unifi.it) in modo che possa essere vagliata dal RUP.

  1. Tracciabilità coordinate bancarie: in questa fase iniziale il fornitore, deve produrre dichiarazione di tracciabilità delle coordinate bancarie su cui verrà effettuato il pagamento.

I moduli da inviare sono due, alternativi uno all’altro, il fornitore potrà compilarne anche solamente uno, purchè in modo esaustivo.
Il primo (da scegliere in base alla territorialità del fornitore UE o EXTRAUE) la cui compilazione è a carico del legale rappresentante dell’Azienda, dovrà essere corredato di documento d’identità del firmatario mentre il secondo dovrà essere compilato dalla banca dove è appoggiato il conto corrente. In questo caso, basta che venga restituito con un timbro della filiale.

Modulistica
richiesta emissione buono d’ordine.doc
UNIFI_EXTRAUE_financial identification da compilare.doc
UNIFI_UE_financial identification da compilare.doc

fac simile di Dichiarazione per l'Equipment

 

Pagamenti in valuta estera

Se l’importo è in valuta estera, non è possibile effettuare il pagamento con un bonifico diretto, ma  si attiva una procedura diversa tramite gli uffici dell’Amministrazione centrale.
Anche in questo caso è necessario acquisire le dichiarazioni di tracciabilità del conto estero da parte del fornitore, pena l’impossibilità a procedere con l’acquisto. 

Per agevolare il lavoro degli operatori amministrativi, si chiede di fornire tutte le informazioni richieste, compilando TUTTI i campi della modulistica e che il fornitore abbia inviato i dati richiesti per la  tracciabilità.

 
ultimo aggiornamento: 27-Nov-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina